September

Lo amava. Come si ama qualcosa di pericoloso e oscuro. Un amore senza speranza di domani. Senza progetto. Nessuna radice ad ancorarlo alla sua vita. Nessun anniversario da festeggiare perché non esistevano date. Nessun giorno. Solo ore. Ore potenti, minuti eterni. Poteva chiamarla improvvisamente dopo mesi di silenzio. E allora l'aria ricominciava a spingere la... Continue Reading →

Annunci

Schiava in prestito…parte II

Arriviamo di fronte all'indirizzo...via L n.7. C'è una cancellata. Un cortile. Un palazzo. Lussuoso. Ci sono passata davanti tante volte, fantasticando chi abitasse proprio lì. Strana la vita. Lui apre il cancello. Attraversiamo il cortile. Entriamo nell'androne ampio. Una donna con due bambine ci passa di fianco e sorride. Esce. Ci fermiamo. Mi abbraccia. Forte.... Continue Reading →

Assenzio

Un animo bastardo, una cieca convinzione Un rifugio, uno sguardo, una ricerca di attenzione In bilico fra l’odio profondo e la redenzione Ho scelto la beatitudine dell’eterna dannazione Cercavi conforto in un uomo contorto Ma il fato beffardo è del fiato e già corto Per noi non c’è cura non c’è medicina Se poi mi... Continue Reading →

Schiava in prestito

8:35 Gli mando un'immagine - É ispirato Ha capito che me l'ha mandata Alex. Il Master a cui mi cederà. Capisce sempre tutto. Adoro quella testolina. - Già... - Bene - Mi ha scritto fino a tardi ieri sera - Bene - Mi mette un po' in difficoltà. Mi chiede di fare cose - Tu... Continue Reading →

Istruzioni

[30/5, 14:33] Lui: Via ........ ore 15,30/16,00 [30/5, 14:34] Lui: Adesso cerco di capire dove poterci incontrare (io e te) [30/5, 15:30] E: potremmo vederci verso la .... ..... [30/5, 15:31] Lui: potrebbe essere ok [30/5, 16:21] Lui: Conviene piazza ...... Siamo molto più comodi nell'andare lì Mi manda la foto della Sua mano che... Continue Reading →

#Memento audere semper

Ti ascolto parlare al telefono con un altro Master. Adoro la Tua voce quando sei entusiasta. E la sfumatura che cambia quando entri in contatto con quella Tua parte più buia. Mi piace sentirTi parlare di noi, della mia devozione, di quanto mi lascio trasportare altrove da Te, di quanto sia "notevole". Del nostro incastro.... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑